ACCEDI INIZIA ORA

COMPATIBILITA’ TRA REGIME FORFETTARIO E REGIMI SPECIALI

QUALI SONO I REGIMI SPECIALI? ALCUNI CONTRIBUENTI POSSONO RINUNCIARE AL REGIME SPECIALE E SCEGLIERE IL REGIME CONTABILE FORFETTARIO SE RITENUTO PIU’ CONVENIENTE

COMPATIBILITA REGIMI SPECIALI PRONTO

Categorie di attività a cui la legge riconosce Regimi Speciali IVA

In particolare le attività con Regimi Speciali IVA sono le seguenti:

  • Agenzia di vendita all’asta di oggetti d’arte, antiquariato o da collezione – ex art. 40 bis del D.L. n. 41 del 1995;
  • Agenzia di viaggio e turismo – ex art. 74 ter del decreto IVA;
  • Agricoltura e attività connesse e pesca – ex art. 34 e 34 bis del decreto IVA;
  • Agriturismo – ex art. 5, comma 2, legge n. 413 del 1991;
  • Commercio dei fiammiferi – ex art. 74, primo comma, del decreto IVA;
  • Editoria –  ex art. 74, primo comma, del decreto IVA;
  • Gestione di servizi di telefonia pubblica – ex art. 74, primo comma, del decreto IVA;
  • Intrattenimenti, giochi e altre attività di cui alla tariffa allegata al d.P.R. n. 640 del 1972 – ex art. 74, sesto comma, del decreto IVA;
  • Rivendita di beni usati, di oggetti d’arte, d’antiquariato o da collezione – ex art. 36 del D.L. n. 41 del 1995;
  • Rivendita di documenti di trasporto pubblico e di sosta – ex art. 74, primo comma, del decreto IVA;
  • Vendita sali e tabacchi – ex art. 74, primo comma, del decreto IVA;
  • Vendite a domicilio – ex art. 25 -bis, sesto comma, del decreto IVA.

I contribuenti che aderiscono al Regime di Esonero per i piccoli agricoltori possono contemporaneamente svolgere attività in regime contabile forfettario.
I contribuenti che vendono beni usati possono invece rinunciare al Regime Speciale IVA ex articolo 36 del D.L. n. 41 del 1995 scegliendo il Regime Contabile Forfettario, come esplicitato nella Circolare n.9 del 10 aprile 2019 dell’Agenzia delle Entrate.

Ti potrebbero interessare anche

FidoNews

Che contributi previdenziali pagano le imprese artigiane iscritte in Camera di Commercio?

Contributi INPS gestione artigiani – quanto e come si deve pagare?

Luca Primieri

19/Ottobre/21

FidoNews

Che contributi previdenziali pagano le imprese iscritte in Camera di Commercio non artigiane?

Contributi INPS gestione commercianti – quanto e come devo pagare?

Luca Primieri

19/Ottobre/21

FidoNews

Società Benefit

Le Società Benefit (SB) possono richiedere entro il 31/12/2021 il riconoscimento di un contributo sotto forma di credito d’imposta nella misura del 50% dei costi di costituzione o trasformazione in società benefit.

Luca Primieri

22/Settembre/21

Start Up Innovativa

Covid: utilizzo del green pass nei luoghi di lavoro

Dal 15 ottobre 2021 i lavoratori devono avere il green pass per accedere nei luoghi di lavoro

Giuseppe Bordoni

21/Settembre/21

FidoNews

Esonero contributi previdenziali per il 2021

Con gli ultimi provvedimenti attuativi è possibile presentare telematicamente la domanda di esonero parziale per l’anno 2021 dal versamento dei contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti

Giacomo Bucaccio

26/Agosto/21

FidoNews

Regime forfettario: aliquota al 5% per i primi 5 anni

In quali casi il contribuente in regime forfettario può beneficiare dell’aliquota ridotta al 5%?

Giacomo Bucaccio

16/Luglio/21

Commercianti

Dichiarazione dei redditi Lavoratore Autonomo in Forfettario

Quando e quanto dovrà pagare un lavoratore autonomo? Cosa aspettarsi dalla dichiarazione dei redditi senza ricevere brutte sorprese?

Giacomo Bucaccio

08/Luglio/21

FidoNews

LA PUBBLICITA' E LE SPONSORIZZAZIONI NELLE A.S.D.

Pubblicità e sponsorizzazioni nelle associazioni sportive dilettantistiche

Fabio Vincitorio

02/Luglio/21

FidoNews

Ditta in regime forfettario con redditività al 78%

Quante imposte e contributi deve pagare una ditta individuale in regime forfettario con redditività al 78%? Come calcolare il reddito imponibile previdenziale e fiscale?

Giacomo Bucaccio

02/Luglio/21

Commercianti