ACCEDI INIZIA ORA

Esonero contributi previdenziali per il 2021

Con gli ultimi provvedimenti attuativi è possibile presentare telematicamente la domanda di esonero parziale per l’anno 2021 dal versamento dei contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti
CONTRIBUTI 2021

Con gli ultimi provvedimenti attuativi è possibile presentare telematicamente la domanda di esonero parziale per  l’anno 2021 dal versamento dei contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti

I soggetti che ne hanno diritto sono i seguenti:

  1. Iscritti alla Gestione previdenziale INPS Artigiani,  Commercianti, Coltivatori diretti e Mezzadri anche in qualità di soci di srl, snc o sas ;
  2. Iscritti alla gestione INPS Separata
  3. Iscritti alla Cassa di Previdenza da parte dei soggetti iscritti ad un Albo Professionale (esempio: ingegneri, avvocati etc.)
  4. Medici, infermieri e altri operatori sanitari in pensione ma assunti temporaneamente per fronteggiare l’emergenza COVID

- L’importo massimo per ogni individuo iscritto è di euro 3.000,00.

- Ogni individuo può chiedere l’esonero per una sola gestione previdenziale

Requisiti di accesso:

Per avere diritto al contributo è necessario avere contemporaneamente i seguenti requisiti:

  1. Reddito complessivo conseguito nel 2019 non superiore a 50.000,00 euro
  2. Aver avuto un calo del fatturato o dei corrispettivi nell’anno 2020 non inferiore al 33%  rispetto all’anno 2019
  3. Essere in regola con la contribuzione obbligatoria (Durc regolare)

Oppure

  1. Aver iniziato l’attività ed essere stati iscritti ad una delle sopra indicate gestione previdenziali, nell’anno 2020
  2. Essere in regola con la contribuzione obbligatoria (Durc regolare)

Per i soggetti di cui al punto 4  ( Medici, infermieri e altri operatori sanitari)  gli unici requisiti  richiesti  sono di essere stati  assunti temporaneamente per l’emergenza Covid 19 ed essere già in pensione

Esclusioni:

Sono esclusi in ogni caso i seguenti soggetti:

- Essere stati titolari di un contratto di lavoro dipendente;

- Essere titolari di pensione diretta (è escluso l’assegno  di invalidità)

Termini di presentazione della domanda:

La scadenza di presentazione della domanda è il 30 settembre 2021 per i seguenti soggetti:

  1. Iscritti alla Gestione previdenziale INPS Artigiani,  Commercianti, Coltivatori diretti e Mezzadri anche in qualità di soci di srl, snc o sas ;
  2. Iscritti alla gestione INPS Separata
  3. Medici, infermieri e altri operatori sanitari in pensione ma assunti temporaneamente per fronteggiare l’emergenza COVID

La scadenza di presentazione della domanda è il 31 ottobre  2021 per i seguenti soggetti:

  1. Iscritti alla Cassa di Previdenza da parte dei soggetti iscritti ad un Albo Professionale (esempio: ingegneri, avvocati etc.)

Modalità di presentazione della domanda:

  • Per gli  iscritti all’INPS gestione Artigiani e Commercianti.

 Accesso  telematico al cassetto previdenziale tramite lo SPID  seguendo il percorso : Cassetto previdenziale per Artigiani e Commercianti -  Esonero contributivo art. 1, co 20-22 bis L. 178/2020

  • Per gli  iscritti all’INPS alla Gestione Separata.

Accesso  telematico al cassetto previdenziale tramite lo SPID  seguendo il percorso:   Cassetto Previdenziale Liberi Professionisti - Domande telematiche – Esonero contributivo L. 178/2020

  • Per gli  iscritti all’INPS  alla gestione  coltivatori diretti, coloni e mezzadri.

 Accesso  telematico al cassetto previdenziale tramite lo SPID  seguendo il percorso Cassetto lavoratori autonomi Agricoli – Comunicazione bidirezionale

  • Per gli iscritti alla Cassa di Previdenza da parte dei soggetti iscritti ad un Albo Professionale (esempio: ingegneri, avvocati etc.): Accesso telematico alla propria cassa di previdenza seguendo il percorso indicato dalla propria cassa di appartenenza

Ti potrebbero interessare anche

FidoNews

Esonero contributi previdenziali per il 2021

Con gli ultimi provvedimenti attuativi è possibile presentare telematicamente la domanda di esonero parziale per l’anno 2021 dal versamento dei contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti

Giacomo Bucaccio

26/Agosto/21

FidoNews

Regime forfettario: aliquota al 5% per i primi 5 anni

In quali casi il contribuente in regime forfettario può beneficiare dell’aliquota ridotta al 5%?

Giacomo Bucaccio

16/Luglio/21

Commercianti

Dichiarazione dei redditi Lavoratore Autonomo in Forfettario

Quando e quanto dovrà pagare un lavoratore autonomo? Cosa aspettarsi dalla dichiarazione dei redditi senza ricevere brutte sorprese?

Giacomo Bucaccio

08/Luglio/21

FidoNews

LA PUBBLICITA' E LE SPONSORIZZAZIONI NELLE A.S.D.

Pubblicità e sponsorizzazioni nelle associazioni sportive dilettantistiche

Fabio Vincitorio

02/Luglio/21

FidoNews

Ditta in regime forfettario con redditività al 78%

Quante imposte e contributi deve pagare una ditta individuale in regime forfettario con redditività al 78%? Come calcolare il reddito imponibile previdenziale e fiscale?

Giacomo Bucaccio

02/Luglio/21

Commercianti

Attività di design - Gestione della partita iva

Attività di design con partita iva: quante imposte e contributi bisogna pagare? Come calcolare le spese relative all’attività?

Giacomo Bucaccio

02/Luglio/21

FidoNews

Praticante Dottore Commercialista

FidoCommercialista sta cercando praticanti Dottori Commercialisti da inserire nel suo organico

Davide Fortini

01/Luglio/21

FidoNews

Promotore Finanziario - Apertura Partita Iva

QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN PROMOTORE FINANZIARIO? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE ED IL REDDITO IMPONIBILE FISCALE?

Giacomo Bucaccio

30/Giugno/21

FidoNews

Società Benefit

Vengono definite società benefit ( art. 1 co. 376 L. 208/2015) quelle società che, nell’esercizio di un’attività economica, oltre allo scopo di dividerne gli utili, perseguono una o più finalità di “beneficio comune” e operano in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente, beni e attività culturali e sociali, enti e associazioni o altri portatori di interesse

Francesco Vulpetti

29/Giugno/21

FidoNews